keywords (sezione in allestimento): acqua, agricoltura, amianto, ambiente, ambientale, aria, abusivismo edilizio, aree protette, autorità ambientali, biogas, biomasse, Bruxelles, cambiamenti climatici, carbon tax, carta della natura, co2, consorzio degli olii usati, ozono, disserbanti, difesa del territorio, diritto ambientale, desertificazione, domeniche ecologiche, ecologia, eco-sostenibile, eco-compatibile, eco-lex, educazione, effetto serra, efficienza energetica, elettrosmog, elettromagnetico, energie rinnovabili, energia eolica, energia solare, energia termica, formazione, fondi strutturali, geotermia, geomatica, geografia, idroelettrico, inquinamento, Kyoto, Ministero Ambiente, mercurio, muffa, olio, pannelli fotovoltaici, parchi, pioggie acide, protocollo, piombo, pesticidi, pericolosita, rifiuti, radon, riciclaggio, regioni, sistri, sviluppo, sostenibile, salvaguardia, sostenibilita, tossicita, tutela ambientale, Unione Europea, valutazione impatto ambientale, valutazione del rischio

Curiosità: la 'chiocciola'.

20 Luglio 2011

La @ nasce come unione stilizzata delle lettere 'a' e 'd' minuscole, formanti la parola latina 'ad' (cioè "verso", proposizione che indica i moti a luogo). Già in uso nel VII secolo d.C., presso i mercanti veneziani, la @ è pero' anche un segno grafico che rappresenta l'anfora, utilizzata come unita' di misura per peso e capacita' (equivalente a 12 a 15 kg, oppure 10 a 16 litri), specialmente da francesi, spagnoli e portoghesi, che la chiamano 'arobas, arrobe, arobe, arroba', dall'arabo 'ar-roub' che significa 'un quarto'. In lingua romena è chiamata 'a-ron(d)' (forse dall'inglese around=intorno a) o 'coadă de maimuţă'(=coda di scimmietta). Nel 1902, la @ era presente nella macchina da scrivere Lambert prodotta dalla Lambert Typewriter Company di New York e successivamente anche nella IBM Selectric del 1961, e serviva ad abbreviare la frase commerciale 'at a price of'(= al prezzo di). Nel 1963 venne inclusa nel set originale dei caratteri ASCII -il codice binario a 8 bit-, con l'identificativo 01000000. Nel 1971, l'ingegnere informatico americano Ray Tomlinson inventò la posta elettronica, elaborando un programma che permetteva a tutti coloro che frequentavano le università americane, collegate tra loro tramite la rete ARPANET, di potersi scambiare messaggi scritti. Lo stesso Tomlinson, nel 1972, usò il simbolo @ come separazione tra il nome del destinatario e il server che faceva le funzioni di cassetta della posta: aveva solo 22 anni. Nel marzo del 2010, Paola Antonelli, Senior Curator del Department of Architecture and Design del MoMA di New York, ha reso noto che la chiocciola è stata inserita nella collezione, perché non è soltanto uno strumento utilizzato in informatica, ma è un mezzo di comunicazione e una forma della nostra identità (fonte: Wikipedia, l'enciclopedia libera). Attualmente, al posto della @ si usa il simbolo [at] per evitare di subire lo 'spam', ossia il bersagliamento da parte di 'programmini' simili ai motori di ricerca, che esitono solo per ricercare la @ e, una volta individuata, ingolfare i rispettivi indirizzi email con l'invio illecito di posta indesiderata e di pubblicità, che in poco tempo possono anche bloccare la casella email. Lo 'spam' può anche nascondere minaccie per la sicurezza dei propri dati personali e/o sensibili, attraverso il 'phishing' o addirittura può causare danni al computer o alle persone che lo utilizzano e nel quale custodiscono password, numeri di conto corrente, estratti conto, dichiarazioni dei redditi, indirizzi riservati, che possono essere diffusi abusivamente inviandoli indiscriminatamente nel web, tramite programmi autoeseguibili detti 'virus').

keywords (sezione in allestimento): acqua, agricoltura, amianto, ambiente, ambientale, aria, abusivismo edilizio, aree protette, autorità ambientali, biogas, biomasse, Bruxelles, cambiamenti climatici, carbon tax, carta della natura, co2, consorzio degli olii usati, ozono, disserbanti, difesa del territorio, diritto ambientale, desertificazione, domeniche ecologiche, ecologia, eco-sostenibile, eco-compatibile, eco-lex, educazione, effetto serra, efficienza energetica, elettrosmog, elettromagnetico, energie rinnovabili, energia eolica, energia solare, energia termica, formazione, fondi strutturali, geotermia, geomatica, geografia, idroelettrico, inquinamento, Kyoto, Ministero Ambiente, mercurio, muffa, olio, pannelli fotovoltaici, parchi, pioggie acide, protocollo, piombo, pesticidi, pericolosita, rifiuti, radon, riciclaggio, regioni, sistri, sviluppo, sostenibile, salvaguardia, sostenibilita, tossicita, tutela ambientale, Unione Europea, valutazione impatto ambientale, valutazione del rischio